La primavera in arrivo già scintilla

Bagliori d’argento, oro, azzurro e verde. Una scintillante pioggia di paillettes anticipa l’aria di primavera. Eh sì primavera. Archiviata l’epoca della luccichio solo serale e festaiolo, piccoli cerchietti riflettenti rendono abiti, gonne e maglie capricciose ed eccentriche. E se la luce tenue delle giornate invernali adesso gioca con audacia sugli abiti desiderosi di correre verso maggio e giugno, durante la bella stagione il luccichio esploderà in un divertito e divertente eccesso. Senza mezze misure, e senza paura, ci divertiremo a sfoggiare paillettes sin dalle prime ore del mattino, in ufficio come a un aperitivo, combinandole, perché no, con colori pastello e lampi di toni saturi, dal verde menta all’azzurro persiana, dal rosa confetto al gialla canarino. Pronte a perdersi in un bosco di David Hockney, l’artista britannico, recentemente protagonista nelle sale del documentario targato Nexo digital. La primavera in arrivo tesserà un racconto di fiori e giardini, vibranti nei toni, irrequieti nelle atmosfere e con iridescenze da disco anni ’90.

Load More
Something is wrong. Response takes too long or there is JS error. Press Ctrl+Shift+J or Cmd+Shift+J on a Mac.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code