Il Natale in un… maglione

Renne con naso rosso, pinguini sbarazzini, pupazzi di neve luccicanti, scritte a tema e biscotti di pan di zucchero: al ritmo di “Jingle Bell Rock” arriva con furore dai film natalizi holliwoodiani il Christmas Jumper trend. Negli Usa vantano una lunghissima tradizione, in Gran Bretagna sono stati accolti con calore, abbracciati dagli hipsters già nel 2013 i maglioni natalizi conquistano adesso proprio tutti e, letteralmente, tra scintillii e dettagli glamour si vestono a festa. Da indossare su gonne di pelle o jeans, abiti sottoveste e crop pants, sono coloratissimi. Molti sembrano rubati al guardaroba di Bridget Jones, altri, più sobri, a quello del personaggio di Sarah Lund nella serie drammatica danese “The Killing”.

Continue reading “Il Natale in un… maglione”

Franca Sozzani, si è spenta la donna resta l’icona

Elegante e garbata, con un modo tutto suo di essere cool in modo fresco. Incantevolmente radical chic. Porterà il suo stile nell’altrove che adesso la ospita, ovunque esso sia.  “Senza l’eleganza del cuore non c’è eleganza”  (Yves Saint Laurent).

Photo courtesy www.modehunter.co.uk

Shining winter… Luccicante per vocazione

Photo courtesy www.blugirl.it

Scintillii su chiffon e tulle trasparenti fondono e confondono le linee degli abiti. Riflessi metallici fra morbide maglie. Bagliori d’argento ricamati sul velluto. È lusso. Pioggia di cristalli, fibbie gioiello e dettagli iridescenti per capi, borse e scarpe. La luce tenue delle giornate invernali gioca con audacia sugli abiti. Riverberi freddi in sintonia con la determinazione delle donne, stemperati dal calore del pizzo.

Continue reading “Shining winter… Luccicante per vocazione”

Confortevole morbidezza, ritrovata giovinezza

 

Crollata l’equazione che negli anni ’80 legava la pelliccia alle “signorotte” in cerca di conferme, il capo al centro delle battaglie animaliste negli anni ’90 vive una nuova, vigorosa giovinezza e riscopre il più essenziale degli scopi: riscaldare l’inverno. Calore e colori che danno tridimensionalità al grigiore della stagione.

Continue reading “Confortevole morbidezza, ritrovata giovinezza”

Barbara Bonner pregiato nomadismo

fashion-tales-eb_barbara-bonner-3

In tempi di citazionismi, retoriche ed eccessi la collezione di Barbara Bonner emerge per l’estrosa sobrietà. Borse e ora un intero guardaroba pensati per donne reali, madri, professioniste, mogli, compagne, semplicemente donne, sempre in cerca di emozioni, sfide da affrontare e nuovi orizzonti da superare con consapevolezza e voglia di amarsi e scoprirsi più belle. Sensuali, ma senza essere aggressive, indipendenti e risolute, ma sempre disinvolte.

Continue reading “Barbara Bonner pregiato nomadismo”

Tom Ford la collezione Autunno inverno 2016

fashion-tales_org_eb_tom-ford

Presentare una collezione e renderla immediatamente disponibile in negozio, seppellire il differimento del piacere e concedere alla gente abituata ad avere subito quel che vuole di poterlo ottenere. Questa l’idea che pare aver mosso la presentazione della collezione invernale di Tom Ford, una tra le prime dell’era “show now shop now”.

Continue reading “Tom Ford la collezione Autunno inverno 2016”

Wes Anderson e Adrien Brody per la campagna natalizia di H&M

fashion-tales_hm-christmas-2016-collection-directed-by-wes-anderson

Carta da zucchero, verde bosco, rosso, blu e tinte pastello-vintage. Sulle note di “The little drummer boy (Il piccolo tamburino)” corre il treno H&M Lines Winter Express. È il 25 dicembre. A causa di condizioni meteo avverse e problemi tecnici il treno subirà 11 ore di ritardo. Il conduttore Ralph – Adrien Brody lo annuncia ai passeggeri invitandoli a festeggiare il Natale con il brunch che lui stesso allestirà nella carrozza del bar dell’ultimo vagone. Ci saranno panna e cioccolata.

Continue reading “Wes Anderson e Adrien Brody per la campagna natalizia di H&M”

Tom Ford
Incanta e narra

fashion-tales-org_amy-adams-nocturnal-animals

Eleganza, lusso, provocazione e sensualità. Tom Ford, contemporaneo aedo della musa Erato, sembra cercare nella moda, così mutevole e scostante, un guizzo d’eternità e nell’eternità dei film il gusto della moda. I capi delle sue collezioni sono estremamente “nel” tempo ma sfoggiano linee e lussi inviolabili, i suoi film sono atmosfere perfette da consegnare ai posteri. La sua moda e il suo cinema sono l’espressione di una visione estetica personalissima e al contempo riconoscibile e riconosciuta.

Continue reading “Tom Ford
Incanta e narra”

“Animali notturni”
Il sottile gioco dell’ambiguità

“Animali notturni”. Quelli che la notte hanno gli occhi spalancati, perché i residui diurni, le paure e le colpe pesano come macigni sulla mente, non cedendo il passo all’onirico.

Continue reading ““Animali notturni”
Il sottile gioco dell’ambiguità”